SCORDONATURA DEI TUBI

X

Hai bisogno di ulteriori informazioni?
Vuoi parlare con i nostri tecnici per una consulenza personalizzata e gratuita?
Compila il nostro form, e sarai contattato al più presto!


* Campi Obbligatori



Dimensioni massime: 4MB. File permessi: pdf

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy ed i Termini di servizio di Google.

In generale, i tubi si dividono in due grandi famiglie, a seconda della modalità di produzione: i tubi estrusi ed i tubi saldati.
Nei primi, si estrude una billetta pelata e si ottiene il tubo, che può poi essere calibrato tramite matrici e mandrini. Nel processo di saldatura si deforma una lamiera fino alla sagoma voluta, per poi saldarla lungo le sue estremità. E’un processo in continuo, caratterizzato quindi da una produttività molto più elevata, e consente di produrre tubi di sagome complesse con buone tolleranze dimensionali, senza bisogno di successivi passaggi di calibrazione.
Diamil progetta e produce utensili ed inserti in Metallo Duro per la produzione di tubo saldato, utilizzati per la preparazione della lamiera (ove necessario), per la rimozione del materiale di saldatura in eccesso (scordonatura interna ed esterna) e per la bisellatura delle estremità dei tubi prima dell’impacchettamento.


  1. INSERTI PER LA PREPARAZIONE DELLA LAMIERA
    Diamil offre soluzioni differenti in funzione delle specifiche lavorazioni:
    - Inserti standard (tipo TPEX3307) e speciali per la sbavatura delle lamiere ad alto spessore saldate in continuo.
    - Inserti SNHE1508 e SNUC2007, per la preparazione dei coil impiegati nei tubi a spirale.
    - Inserti SNMR2512, per la piallatura delle lamiere utilizzate per tubi di grande diametro, ottenuti per imbutitura.

  2. INSERTI PER LA SCORDONATURA ESTERNA
    Diamil produce diverse geometrie di inserti studiate per ottimizzarne la finitura e la vita in funzione del materiale lavorato:
    - Inserti a posizionamento positivo, di cui fanno parte gli inserti SDUW2509, ROMX2404, SPUB19 e LDGN50. Sono caratterizzati da un tagliente molto affilato, idoneo quindi a materiali difficili da tagliare (come acciai inossidabili) o dove sia richiesta una qualità della finitura molto elevata (esempio: tubi per mobili ed arredamento). Questi inserti sono inoltre indispensabili per il funzionamento dei rocchetti avvolgi truciolo (dove ancora presenti).
    - Inserti a posizionamento negativo, di cui fanno parte gli inserti comunemente chiamati SNMX, nelle tre varianti dimensionali 15, 19 e 25. Tali prodotti, pur montati su un utensile negativo, in funzione del rompitruciolo possono avere sia caratteristiche di taglio negativo che positivo.
    Diamil propone oggi la gamma più vasta di taglienti e rompitrucioli per questa tipologia di inserto.
    A fianco di quelli piatti, bombati e con “piedini” (noti come SNMX15-21, SNMX15-22 e SNMG15), Diamil offre un modello SNMG15 con presenza di rompitruciolo ed un modello SNMX15-22 con positività maggiorata per aumentare l'angolo di spoglia e favorire la lavorazione di materiali con maggiore tendenza all'incollaggio (tubi alluminati).

    Diamil progetta e produce anche i relativi utensili ed elementi per il fissaggio alla macchina. Dai classici utensili a stelo, nelle diverse varianti di dimensione di gambo e posizionamento dell'inserto, alle più moderne cartucce, progettate per essere abbinate ai sistemi “trancia truciolo.”

  3. INSERTI PER LA SCORDONATURA INTERNA
    - Inserti pluritaglienti ad anello, che coprono l'intera gamma dal codice SR0AR4,5 fino al SR8AR46
    - Inserti monotaglienti per i tubi a maggior spessore, studiati con sagome e geometrie che variano in funzione delle caratteristiche del mandrino utilizzato e dello spessore del tubo.
    Anche per questi inserti Diamil progetta e realizza i relativi utensili, quali mandrini per anelli di varie dimensioni, dalla più piccola fino al RIME5, e cassette speciali per inserti mono-taglienti, da utilizzare sui tubi di maggior spessore.

  4. INSERTI PER LA BISELLATURA DEI TUBI
    Diamil offre una serie di inserti studiati per ottimizzare la gestione del truciolo e la durata dell'inserto. In funzione dello spessore del tubo e della tipologia di utensile disponiamo a catalogo inserti quadrati (SPMT12, SNMM19 e SNMG25), triangolari (TNMG22, TNMG33 e TNMM44) e rettangolari ( LNUX40 e LNMR50).

GALLERIA FOTOGRAFICA