OMCD in diretta su RAI 3

Logo Films
Logo Gruppo OMCD
15 Marzo 2019

“Buongiorno Regione – Piemonte che produce” è la trasmissione televisiva di RAI 3 che entra nelle imprese del territorio per conoscere e raccontare al pubblico le eccellenze del Piemonte: imprese che rappresentano un riferimento per il settore di appartenenza.

Nei giorni scorsi una troupe di RAI 3, con il giornalista Vanni Caratto, ha fatto tappa proprio in uno dei nostri stabilimenti, per raccontare la nostra realtà aziendale.

Sono stati intervistati:

  •  Il Dr. Alberto Tedeschi, amministratore delegato del gruppo OMCD, figlio del fondatore delle aziende ossolane.Egli ha illustrato la struttura delle singole realtà aziendali e le specificità di ogni elemento che compone il grande “puzzle OMCD”. Ha mostrato come si arriva a produrre il pezzo finito da un “semplice” disegno e dalla polvere, la nostra principale materia prima. Ha evidenziato la straordinaria poliedricità che ci consente la produzione di un solo prototipo, così come la produzione di massa di una serie di elementi identici a sé stessi.
    La nostra qualità ed eccellenza sono riconosciute a livello internazionale e lo dimostrano il fatturato estero e gli scambi commerciali con il resto del Mondo. Il fatturato del gruppo è cresciuto da 36 milioni di euro nel 2008 a 48 milioni di euro del 2018. Un’azienda in controtendenza rispetto all’attuale contesto socio economico italiano, anche per quanto riguarda la gestione delle risorse umane: un impresa che assume anziché licenziare, paga puntualmente gli stipendi ai suoi collaboratori e non ha mai avuto contestazioni sindacali.
    Il Dr. Tedeschi ha sottolineato inoltre come il Gruppo OMCD, nato nell’immediato dopo guerra ad Anzola d’Ossola, abbia un forte interesse alla localizzazione territoriale. Vanta diverse sedi in Piemonte, due in Lombardia e due consociate in Bulgaria e Brasile. Dei circa 300 dipendenti del gruppo più di 150 persone risiedono nelle zone limitrofe ad Anzola d’Ossola. Al momento, nell’ottica di continuare ad investire nel territorio di origine, sono in corso i lavori di realizzazione di un nuovo sito produttivo a Premosello Chiovenda, a pochi km dalle principali sedi attuali.
    Alla domanda quali siano le applicazioni delle nostre leghe di tungsteno, il Dr. Tedeschi risponde al giornalista Vanni Caratto: “Tutto ciò che indossiamo ha conosciuto un pezzo di metallo duro o di rame tungsteno, non ci sarebbe energia elettrica nelle nostre case se non ci fosse il rame tungsteno ed il nostro gas metano sicuramente passa attraverso una valvola realizzata in metallo duro”.
    Il metallo duro viene quindi impiegato in ogni applicazione industriale cui possiamo pensare.

    vanni-caratto-intervista-alberto-tedeschi
    Il giornalista RAI Vanni Caratto intervista il nostro Amministratore, Dott. Alberto Tedeschi
  •  L’Ing. Luca Provenghi, direttore di stabilimento della FILMS SpA, ha invece parlato dell’attenzione e la salvaguardia dell’ambiente e delle persone che lavorano nel Gruppo OMCD.
    Viene garantito che gli operatori, trattando ogni giorno con le polveri di metalli quali tungsteno, tantalio, cobalto per preparare le miscele di Metallo Duro, lavorino in condizioni di assoluta sicurezza. Per noi le persone vengono prima di tutto (non si parla di dipendenti, ma di persone) e ciò si traduce in attenzione al loro benessere fisico e mentale, con una considerazione particolare all’ambiente in cui trascorrono gran parte della loro vita.
    L’Ing. Luca Provenghi pone l’accento anche sulla totale attenzione del Gruppo OMCD anche all’ambiente esterno, mediante il recupero ed il riciclo dei rottami in Metallo Duro.
    Il metodo utilizzato, ideato dal gruppo OMCD, è ad impatto ambientale zero avvenendo per via termica anzichè chimica e consente da un lato di limitare l’uso di materie prime vergini, dall’altro di riciclare i prodotti dopo il loro utilizzo e di impiegarli in nuove attività produttive.

Le riprese sono state effettuate nel reparto rettifiche di FILMS SpA e a fare da sfondo vi era una piccola esposizione di alcuni nostri prodotti:

  •  barrette tonde e quadre (utilizzate principalmente per la preparazione di stampi in Metallo Duro, mediante elettroerosione a tuffo) ed una “mola a tazza” (usata per l’affilatura delle placchette in diamante mediante elettroerosione), sinterizzate in rame e tungsteno da Celsia;
  •  una trafila rivestita in CVD destinata al mercato siderurgico ed una trafila sagomata dedicata alla lavorazione di materiali non ferrosi, entrambe di produzione Scleros SpA;
  •   piedini per la lavorazione delle tegole realizzati da FILMS SpA, sia nella versione di semilavorato (pre- sinterizzato) che nella versione finita e rettificata;
  •   inserti per la pelatura delle barre in Metallo Duro ricoperto di CVD ed un utensile a stelo con relativo inserto per la scordonatura dei tubi, prodotti in Harditalia e venduti e conosciuti nel mondo con il marchio Diamil;

Per chi non avesse avuto la possibilità di seguire la diretta, sarà possibile vedere l’intero servizio al seguente link:

Buongiorno Regione – Piemonte che produce
TGR

Vuoi approfondire questo argomento?

I nostri esperti di metallo duro ti daranno tutti gli approfondimenti di cui hai bisogno per il tuo business.

Request informations

Ho letto l'intera Informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei dati per le finalità connesse alla gestione della suddetta richiesta.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy ed i Termini di servizio di Google.